La nostra missione

“Mission” dell’Antenna Missiomondo

L’Associazione L’ANTENNA MISSIOMONDO – onlus, è stata costituita il 10 Novembre 2005,  da un gruppo persone, per lo più facenti parti  di gruppi missionari parrocchiali, in collaborazione con la Diocesi di Mondovì  attraverso i propri uffici ( Caritas, Missionario, Migrantes, per l’impegno sociale, Giustizia e Pace), per:

Trasmettere   notizie,  immagini, documenti, informazioni, ricevute direttamente da testimoni oculari (missionari, volontari, organismi di cooperazione internazionali ),  relative alle  tematiche della povertà nel mondo, della giustizia fra i popoli, della  pace, delle missioni, della mondialità che molto spesso i mezzi di comunicazione ignorano e non trasmettono;

Sostenere economicamente le opere realizzate dai Missionari diocesani e/o  organizzazioni che si adoperano per la giustizia e la pace;

Collaborare con la Caritas Diocesana per sostenere  eventuali richieste di servizio  e/o emergenze locali,   Nazionali ed internazionali.

 Obiettivi strategici

Gestione del “laboratorio Missionario di pace e giustizia fra i popoli”, punto informativo finalizzato a:

Dare informazioni  relative alle tematiche della povertà nel mondo, della giustizia fra i popoli, della  pace, delle missioni, della mondialità;

Formare un movimento di persone ( uomini,  donne,  famiglie ) desiderosi   di  ricercare  nuovi  stili  di  vita,  non  fondati  sul ben – avere,  ma su un reale ben – essere della  persona e della collettività, secondo  criteri  di eticità,  sobrietà, equità,  solidarietà;

Suscitare vocazioni alla vita Missionaria.

Sostegno alle Missioni diocesane  e  a organizzazioni  che  si adoperano  per  la giustizia e  la pace e  Collaborazione con la Caritas Diocesana.

  Obiettivo operativo n. 1

INFORMAZIONE : Proposte del “laboratorio Missionario di Pace e Giustizia fra i Popoli”

  •  Distribuzione di materiale informativo:
    • riviste, audiovisivi, prodotti da organismi specializzati o realizzati dall’associazione
  • Promozione e organizzazioni di incontri:
    • nelle scuole, nei gruppi parrocchiali (giovani,catechismo)   e  con missionari e volontari di ritorno dalle missioni
  • Educazione alla Sobrietà (in particolare a famiglie o gruppi famiglia):
    • promuovere l’esperienza dei Bilanci di Giustizia, dei ( Gruppi Acquisto Solidale) e promozione dei prodotti equo Solidali
  • Informazioni:
    • sulla legislazione relativa alla giustizia, alla Pace, al volontariato, alle ONLUS e ONG, alla Mondialità
    • sulle nuove tecnologie finalizzate alla riduzione dell’inquinamento sulle fonti di energia alternative: sole,vento, acqua,   biogas,…
  • Collaborazione:
    •  con gli organismi di volontariato presenti in Diocesi    –   con organismi che si occupano di Cooperazione Internazionale
    •  con il settimanale diocesano l’Unione Monregalese
  • Realizzazione:
    • di un “foglio informativo” cartaceo  ed un sito web e attivazione di una radio o TV di quartiere

 Obiettivo operativo n. 2

FORMAZIONE

  • Formazione:
    • alle persone che intendono aderire all’associazione;
    • alle persone che desiderano svolgere periodi di servizio presso le missioni  diocesane.
  • Progettazione ed organizzazione:
    • di percorsi di formazione sulle tematiche della mondialità sia per piccoli gruppi che attraverso seminari e convegni
    • di momenti di formazione spirituale catechesi, incontri di preghiera, ecc.)
    • di eventi ed incontri per favorire l’integrazione fra i Popoli
  • Partecipazione:
    • a percorsi di formazione sulle tematiche della mondialità organizzati da altri organismi sia a livello locale che regionale,nazionale e internazionale
    • a confronti con altri organismi che si occupano delle medesime tematiche proposte dall’Associazione
    • a iniziative di carattere missionario e caritativo promosso dalla Diocesi.

Obiettivo operativo n. 3

AZIONE E COOPERAZIONE: Sostegno alle Missioni e alla Caritas Diocesana

  •  L’ Operazione Sobrietà:  ha come finalità
    • raccogliere fondi per le missioni
    • sostenere l’associazione e il laboratorio Missionario di Pace e Giustizia fra i Popoli
  • La banca del tempo: Educare alla Gratuità
    • Valorizzare i propositi di servizio delle persone, dando loro la possibilità di offrire parte del proprio tempo libero a favore delle attività dell’ Associazione o per eventuali bisogni segnalati dalla Caritas DiocesanaOvvero essere Missionari anche a “Casa Nostra”
  • Salvaguardia del Creato:  Salvaguardare il creato è un dovere di tutte le persone.
    • Attraverso il progetto “ RICICLANDIA” si intende sensibilizzare  le persone a prendersi cura  dell’ambiente attraverso un impegno  concreto nella cultura del riciclo: Ridurre – riutilizzare – riparare  – riciclare
  • Adozioni a distanza:
    • potenziamento di questa attività per conto dell’Ufficio Missionario Diocesano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *